La Carta Vincente? L’Assertività!

Lo stress: riconoscerlo e fronteggiarlo
13 giugno 2017
Imparare l’ottimismo
13 giugno 2017

La Carta Vincente? L’Assertività!

Dott.ssa Valentina Tarantino

Psicologa

L’Assertività è capacità di un individuo di riconoscere i propri bisogni, di poterli soddisfare nella propria realtà mantenendo positiva la relazioni con gli altri.

La caratteristica più importante è la capacità di esprimere sentimenti positivi e negativi in un contesto interpersonale, senza temere di perdere il consenso degli altri né di guastare le relazioni interpersonali.

Gli obiettivi:
- costruire con gli altri un rapporto di equilibrio dove non si teme di verbalizzare il proprio pensiero o di agire secondo la propria volontà
- nel comunicare in modo efficace e convincente evitando di essere fraintesi o di risultare aggressive
- imparare a controllare l'ansia nelle situazioni interpersonali e private

L'Assertività ci permette di realizzare un rapporto interpersonale di equilibrio, di comunicare in modo efficace e convincente, e di controllare le emozioni nelle situazioni interpersonali difficili che mettono a rischio la nostra capacità comunicativa.

Tutto questo è possibile attraverso l’apprendimento e l’utilizzo di tecniche non verbali e verbali che possano integrare le nostre abilità comunicative e interpersonali!